Preview sull’Australian Open Donne

Australian Open

 
Come fatto per il tabellone maschile, cerchiamo di analizzare quello femminile per cercare di trovare le possibili semifinaliste, le sorprese e le partite più interessanti del primo turno.
 

Simona Halep

Simona Halep 

La rumena, numero 1 del mondo, non ha ancora vinto uno Slam nonostante le due finali disputate e questo 2018 deve essere per lei quello della definitiva consacrazione. Per ora a Shenzen ha mostrato un discreto stato di forma anche se non ha incontrato avversari di primissimo livello.
 
L’anno scorso perse subito al primo turno contro la Rogers ma quest’anno sembra essere arrivata all’inizio della stagione in uno stato di forma decisamente migliore. Nella sua parte di tabellone verosimilmente si troverà a dover affrontare Kvitova e Karolina Pliskova, due avversarie piuttosto complicate soprattutto sul cemento.
 

Angelique Kerber

Kerber

In questo spicchio di tabellone le favorite d’obbligo sarebbero la Muguruza, vincitrice dell’ultimo Wimbledon e la francese Garcia che ha disputato un’ultima parte di 2017 veramente di altissimo livello in cui ha dimostrato di aver forse superato i limiti caratteriali che ne avevano un po’ fermato l’escalation negli anni passati. Il punto è che entrambe sembrano avere problemi fisici piuttosto delicati.
 
La Francese si è ritirata in lacrime da Brisbane per il riacutizzarsi di un problema alla schiena che la perseguita da tempo, mentre la Spagnola ha dato forfait prima del quarto di finale a Brisbane per un problema alla gamba.
 
A questo punto io direi che la Kerber, apparsa in forma stupefacente in queste due settimane, diventa la possibile semifinalista. Dopo le 3 vittorie Slam del 2016 la Tedesca ha dovuto affrontare un 2017 molto complicato in cui è scesa tantissimo in classifica tanto da uscire dalle prime 20 del mondo. Quest’anno ha vinto tutte e 9 le partite disputate mettendo in bacheca il titolo a Sidney.
Proposta: Kerber vincente manifestazione @ 11 Betfair
 

Elina Svitolina

In questa parte del tabellone domina l’incertezza visto che oltre all’ intramontabile Venus Williams ci sarà una ritrovata Bencic e la tedesca Julia Goerges che, considerando la parte finale del 2017, si trova a quota 14 partite vinte consecutive.
Penso però che la Svitolina, salita fino alla posizione numero 4 in classifica mondiale, abbia qualcosa in più rispetto alle avversarie per poter prevalere e raggiungere la semifinale.
 
La Russa l’anno scorso ha vinto 4 tornei anche se poi è un po calata nella seconda parte di stagione. Quest’anno ha iniziato vincendo Brisbane concedendo solo un set alla Konta. La forma sembra quella giusta.
 

Caroline Wozniacki

 Wozniacki

La danese Wozniacki, grazie all’ottimo 2017 è arrivata a occupare la posizione numero 2 in classifica mondiale. Giocatrice che fa della difesa la sua arma migliore, ha troppo spesso mancato l’appuntamento decisivo nei grandi tornei pur avendo vinto molti tornei minori.
 
La fine del 2017 le ha portato il titolo più prestigioso della carriera finora: il Master di Singapore dove ha superato in finale la maggiore delle sorelle Williams. Chissà che ora che si è sbloccata, non riesca a centrare finalmente il suo primo Slam.
 
Certo dovrà stare attenta sin dal primo turno dove incontrerà la rumena Buzarnescu anche se poi potrebbe avere la strada spianata verso le semifinali visto che la Ostapenko sembra decisamente fuori forma e le varie Pavlyuchenkova, Vandeweghe e Cibulkova sembrano ampiamente alla sua portata.
 
 

Sorprese
 

Occhi puntati soprattutto sulla Sharapova che si trova nella parte di tabellone con la Kerber. La Siberiana pare ancora leggermente in ritardo di condizione ma la sua esperienza potrà aiutarla a dosare correttamente le forze e cercare di inserirsi tra le pretendenti al titolo finale.
 
Anche la belga Mertens, fresca vincitrice a Hobart, visto il suo straordinario stato di forma, potrebbe creare più di un problema alle sue avversarie.
 
Infine, come già accennato, non si può non citare la tedesca Goerges che sembra aver definitivamente raggiunto quella maturità che le era mancata nelle stagioni precedenti.
 
 

Partite di primo turno

 
Andiamo a dare uno sguardo alle partite più interessanti di questo primo turno per proporre qualche pronostico di tennis da seguire.
 
V.Williams - B.Bencic:  Partita molto equilibrata tra l’ormai leggendaria Venus e la svizzera Bencic che dopo una stagione molto complicata costellata da problemi fisici, è ripartita dai tornei minori per ritrovare quella confidenza col campo che sembrava aver perduto. Over 21.5 @ 1.86 Unibet
 
J.Ostapenko - F.Schiavone: partita sulla carta proibitiva per Francesca che affronta l’ultima vincitrice di Parigi. La Ostapenko ha però avuto una netta flessione nella seconda parte di 2017 e quest’anno ha perso entrambi gli incontri disputati. Il carattere della Leonessa non va sottovalutato. Schiavone con Handicap (+6.5)  @1.80 Unibet
 
 
Silvio Pioli