Dopo la sfida di Domenica scorsa che ha visto il Milan battere la Lazio per 2-1 non senza polemiche per via del gol messo a segno da Cutrone con un tocco di gomito, nell’andata della semifinale di Coppa Italia andrà di scena nuovamente lo stesso incontro. Sempre a San Siro. Analizziamo il match e vediamo come scommettere e vincere su questa partita.
 
 

La cura Gattuso  sta dando i suoi frutti

 
Dopo un avvio difficile sulla panchina Rossonera, Gattuso pare aver trovato la quadratura del cerchio e, anche se non si sono visti miglioramenti clamorosi sul piano del gioco, i risultati iniziano ad arrivare.
Le 3 vittorie consecutive in campionato ne sono una dimostrazione.
 
Ora il Milan è chiamato a una prova di maturità contro una Lazio che avrà il dente avvelenato per come è maturata la sconfitta in campionato e che in più recupera Immobile. Sicuramente il reparto più solido attualmente è quello difensivo visto che nelle ultime 5 partite sono state solo 3 le reti subite.
 
Raggiungere la finale di Coppa Italia sarebbe un primo importantissimo traguardo per Ringhio vista la situazione in cui si è trovato a prendere le redini del Milan. Tanto più che i Rossoneri non arrivano in finale di Coppa Italia da 15 anni.
 

Lazio furibonda con il VAR

 
Dopo l’ennesimo episodio “sfortunato” subito quest’anno, la Lazio ha di nuovo alzato la voce per far valere le proprie ragioni contro l’uso non proprio chiaro del Var. Più volte quest’anno infatti questo strumento ha dimostrato di non essere stato del tutto metabolizzato dalla classe arbitrale.
 
Detto questo, la Lazio rimane la terza forza del campionato, si trova in semifinale di Coppa Italia e agli ottavi di Europa League. Ha il miglior attacco della Serie A e un reparto d’attacco veramente impressionante.
 
Ora si tratta di cominciare a raccogliere quanto seminato in questi mesi iniziando dalla finale di Coppa Italia
 
 

Immobile e Kalinic dovrebbero essere della partita

 
Stavolta Cutrone non ci sarà, almeno non dall’inizio. Gattuso infatti recupera Kalinic che dovrebbe accomodarsi al centro dell’attacco. Rodriguez, che in campionato era squalificato, tornerà sulla sua fascia di competenza.
 
Simone Inzaghi, dopo aver lasciato Immobile a riposo precauzionale Domenica, lo proporrà dal primo minuto in questa partita. Dietro di lui Luis Alberto e Milinkovic-Savic. Da valutare le condizioni di DeVrij e Marusic usciti malconci dalla partita.
 

Probabili Formazioni:

 
 
Milan: Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu
Lazio: Strakosha; Caceres, De Vrij, Radu; Basta, Lucas Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile
 
 

Qualche numero

 
  • Il Milan non perde da 5 partite
  • La Lazio ha segnato 14 gol nelle ultime 4 partite
  • La Lazio non vince a Milano con il Milan dal 2015 quando battè i Rossoneri 1-0 nell’incontro valevole per i quarti di Coppa Italia.
 

Quote e proposte

 
La Lazio starà più attenta a sottovalutare il Milan e cercherà di essere più concreta. Il Milan farà tesoro della prova di Domenica per provare a battere di nuovo i Biancocelesti
 

Ecco quindi le mie proposte:

 
Milan - Lazio: 2 @ 2.95 BetClic
over 2.5 @1.96 Unibet

 
Silvio Pioli